3 Frasi che devi smettere subito di dirti se vuoi perdere peso.

Come Naturopata non mi occupo e non mi sono mai occupata di dimagrimento ne di perdita di peso,  mi occupo di benessere psicofisico a 360° , e da diversi anni nelle mie consulenze incontro moltissime persone che ogni giorno combattono con il proprio peso e il proprio aspetto. “Ho provato di tutto e non calo ” , “Sono stata seguita da moltissimi professionisti ma non perdo peso “, “Perdo peso ma poi li riprendo subito “, “Con me ci vuole un miracolo” e potrei andare avanti a scrivere una pagina intera di queste frasi che sento quasi tutti i giorni.

Chiaramente, a volte la difficoltà nella perdita di peso è data da condizioni patologiche nelle quali c’è bisogno di porre attenzione prima di tutto per avere un risultato , ma nel 80% dei casi , non c’è alcuna patologia in corso , e il dimagrimento è bloccato da fattori di altro tipo . Ecco perché oggi ho deciso di condividere con voi le 3 frasi che dovete smettere di dirvi se avete intrapreso una dieta o avete cambiato alimentazione e volete veramente avere successo, questa volta, anche  a lungo termine.

1- ” Ingrasso qualsiasi cosa mangio”

Ebbene no signori, purtroppo questa non è e non può essere in alcun caso la realtà. Altrimenti facciamo una prova (non fatelo, è un esempio) , mangiate solo verdure scondite e acqua, per sette giorni,fate meditazione tutti i giorni e andate a fare una bella camminata veloce un ora al giorno , e vedrete che il peso è sceso. Un kg almeno, ve lo garantisco. In realtà però , il peso che avrete perso saranno semplici liquidi in eccesso che torneranno ben presto al loro posto nel momento in cui ricomincerete a fare la vita di prima. Questo però  dimostra che il vostro corpo, si accorge della differenza e muta durante quella settimana facendovi perdere peso SULLA BILANCIA. La perdita di peso però, non è solo una questione di cosa mangio, ma anche quanto mi muovo, e i pensieri che faccio. Il nostro cervello è una macchina fantastica, e ci aiuta sempre realizzando nel nostro corpo l’immagine che abbiamo di noi ed ogni volta che direte “Ingrasso qualsiasi cosa mangio” , il vostro cervello obbedirà al vostro ordine, rendendo per voi quell’alimento fonte di gonfiore e trattenendo ogni possibile zucchero o grasso. Provate, quando vi accorgente che vi state dicendo questa frase autosabotante, a farvi queste domande e rispondervi con sincerità:

Davvero ingrasso con QUALSIASI cosa mangio? Qualsiasi, qualsiasi?

Questa frase mi serve per poter concedermi piu’ frequentemente di sgarrare, con meno sensi di colpa, dando la responsabilità del mio peso alla sfortuna?

Quanto è DAVVERO importante per me la perdita di peso? Cosa faccio per raggiungere il mio obiettivo, oltre a curare la mia alimentazione?

2- ” Non ho tempo per fare movimento”

Sono mamma, moglie e libera professionista , quindi credetemi quando vi dico che so cosa vuol dire NON avere tempo nemmeno per una doccia. Come trovo il tempo per fare anche un po’ di movimento? Pianifico! In base alla settimana che avrò , scelgo mezz’ora al giorno nella quale fare del movimento, e non ci sono scuse, quella mezz’ora non può saltare. La maggior parte delle volte per poterlo fare mi alzo prima di tutti al mattino, e si è un sacrificio , ma quanto è importante per te VERAMENTE, la perdita di peso? Se hai risposto alla domanda di prima , e per te la perdita di peso è un obiettivo davvero importante , non raccontarti la scusa della mancanza di tempo. Metti da parte scuse e pigrizia , e trova MEZZORA al giorno per te. Non serve per forza andare in palestra, alcuni giorni faccio di corsa il giro dell’isolato, altri vado su e giu per le scale di casa per mezz’ora. Non raccontarti la scusa del tempo, piuttosto si onesta e consapevole che forse, la motivazione della tua perdita di peso, in questo momento non è così forte da farti alzare la mattina presto. Rinforza la motivazione, e troverai magicamente il tempo.

3-  “Io non sono costante “

Sei sicura che non sei costante? Quante cose nella tua vita sono una costante? Ti lavi i denti tutte le mattine ? e non è già essere costanti in qualcosa? Ti stai raccontando di non essere costante, perché non hai ben definito, come dicevamo prima, la motivazione del PERCHE’ davvero vuoi perdere peso. Tutte le volte che hai fallito con una dieta non lo hai fatto perché “sei incostante” ma perché semplicemente non avevi ben chiaro perché lo stavi facendo,ed è difficile fare una scalata se non sai dove stai andando. Smettila di raccontarti qualcosa che non sei: quando saprai perché DAVVERO lo stai facendo, e la tua motivazione sarà veramente forte, diventerai costantissima, te lo assicuro 🙂

Chiaramente, la perdita di peso non è solo legata a quanto mangio e mi muovo, la motivazione PROFONDA è importante per la riuscita del tuo obiettivo. Immaginare di essere una taglia 42 e provare felicità, non basta come motivazione.

Nei prossimi giorni, pubblicherò un articolo nel quale ti mostrerò un esercizio per scoprire la tua motivazione profonda. A presto

Anna Bianchi Naturopata

Author Info

Altea

Altea

Comment ( 1 )

  • Marty

    E mangiare con una preoccupazione in testa o stressati dal lavoro o quando si è arrabbiati con qualcuno può influenzare?
    Dicono che la nostra pancia è come un secondo cervello.. e in tali situazioni che fare?
    Grazie

Post a Comment